• BMW E32

    Con la sigla BMW E32 si intende la seconda serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa automobilistica tedesca BMW. Il modello E32 è stato prodo...

  • BMW B48

    La sigla BMW B48 identifica un motore a scoppio sovralimentato a benzina prodotto a partire dal 2014 dalla casa automobilistica tedesca BMW.

  • BMW Hydrogen 7

    La BMW Hydrogen 7 è unautomobile a idrogeno a produzione limitata costruita dalla BMW. Il veicolo è basato su un modello tradizionale a benzina della linea s...

  • BMW GINA

    La vettura è stata creata in quanto i membri del BMW Group Design volevano creare un modello di auto in grado di adattarsi alle esigenze stilistiche di ogni ...

  • BMW E23

    Con la sigla BMW E23 si intende la prima serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa automobilistica tedesca BMW. Il modello E23 è stato prodott...

  • BMW E28

    La sigla BMW E28 identifica la seconda generazione della Serie 5, unautovettura di fascia alta prodotta dal 1981 a tutto il 1987 dalla casa automobilistica t...

  • BMW E34

    Con la sigla BMW E34 si intende la terza serie della BMW Serie 5, autovettura di fascia alta prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW dal 1987 al 1995.

  • BMW S 1000 RR

    La BMW S 1000 RR è un modello di motocicletta ad alte prestazioni prodotta dallazienda tedesca BMW a partire dal 2008. Dal 2013 questa moto viene prodotta an...

  • BMW E31

    Negli intenti iniziali della Casa di Monaco cera anche quello di realizzare una versione sportiva, griffata con il marchio della BMW Motorsport. Perciò a tal...

  • BMW G11 e G12

    Con la sigla BMW G11 si intende la sesta serie della Serie 7, autovettura di punta della casa automobilistica tedesca BMW, prodotto dal 2015. I modelli con i...

  • BMW VI

    Il BMW VI era un motore aeronautico a 12 cilindri a V di 60° raffreddato ad acqua realizzato dalla tedesca BMW Flugmotorenbau GmbH negli anni venti. Fu il pr...

  • BMW F01 e F02

    Con le sigle BMW F01 e BMW F02 si intendono le due varianti della quinta serie della BMW Serie 7, autovettura di punta della casa automobilistica tedesca BMW...

  • BMW E39

    Con la sigla BMW E39 si intende la quarta serie della BMW Serie 5, autovettura di fascia alta prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW dal 1995 al 2003.

  • BMW E60

    Con la sigla BMW E60 si intende la quinta serie della BMW Serie 5, autovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW dal 2003 al 2010.

  • BMW F30

    La sigla BMW F30 identifica la sesta generazione della Serie 3, unautovettura berlina di segmento D prodotta dal 2012 al 2019 dalla casa automobilistica tede...

  • BMW E65

    Con le sigle BMW E65, BMW E66, BMW E67 e BMW E68 si intendono le quattro varianti della quarta serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa autom...

  • BMW E3

    Di questa famiglia di vetture fanno parte i modelli 2500 e 2800, nonché i modelli 3.0 S 3.0Si e 3.3, lanciati in un secondo momento. Assieme alle coupé della...

  • BMW E46

    La sigla BMW E46 identifica la quarta generazione della Serie 3, unautovettura di fascia medio-alta prodotta dal 1998 al 2005 dalla casa automobilistica tede...

  • BMW Neue Klasse

    La Neue Klasse è una famiglia di autovetture prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW tra il 1961 ed il 1972 e i cui modelli di fascia alta e medio-al...

  • BMW 700

    Nata dalla positiva esperienza della BMW 600 con la quale si era dimostrata la bontà dellaccoppiamento di un corpo vettura leggero con il motore boxer di der...

  • BMW E12

    La sigla BMW E12 identifica la prima generazione della Serie 5, unautovettura di fascia alta prodotta dal 1972 al 1981 dalla casa automobilistica tedesca BMW.

  • BMW G30

    Con la sigla BMW G30 si intende la settima serie della BMW Serie 5, autovettura di segmento E prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW presentata il 1...

  • BMW E21

    La sigla BMW E21 identifica la prima generazione della Serie 3, unautovettura di fascia medio-alta prodotta dal 1975 al 1983 dalla casa automobilistica tedes...

  • BMW E90

    La sigla BMW E90 identifica la quinta generazione della Serie 3, unautovettura berlina di fascia medio-alta prodotta dal 2005 al 2013 dalla casa automobilist...

  • BMW E36

    La sigla BMW E36 identifica la terza generazione della Serie 3, unautovettura di fascia medio-alta prodotta dal 1990 al 2000 dalla casa automobilistica tedes...

  • BMW M

    La M GmbH, nota anche come BMW M o BMW Motorsport, è unazienda automobilistica fondata nel 1972, divisione sportiva della casa automobilistica tedesca BMW.

  • Alpina (azienda)

    Fondata dallallora ventinovenne Burkard Bovensiepen, la Alpina è sempre stata nota agli appassionati per la sua stretta collaborazione con la BMW e per le su...

  • Mini (marchio)

    Mini è una casa automobilistica inglese, filiale del gruppo tedesco BMW dal 1994, specializzata in superutilitarie. Il nome Mini nacque inizialmente per unau...

  • BMW X7

    La X7 è stata annunciata nel marzo 2014. La vettura è stata anticipata dalla Concept X7 iPerformance presentata al Salone Internazionale dellAutomobile di Fr...

  • BMW E53

    Con la sigla BMW E53 si intende la prima generazione della BMW X5, autovettura SUV di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW a partire d...

  • BMW X3

    Presentata per la prima volta nellottobre 2003 al salone di Francoforte, la X3 è il secondo dei tre SAV Sport Activity Vehicle, così sono chiamati i SUV in c...

  • BMW X1

    Con la X1, la casa di Monaco volle nel 2009 estendere verso il basso la sua penetrazione nel mercato dei SUV e dei crossover, visti i consensi ottenuti dai m...

  • BMW Serie 7

    Presentata a Monaco di Baviera nel giugno del 1977, la prima serie della nuova berlina BMW sostituiva nella gamma di modelli prodotti dalla nota casa automob...

  • BMW Serie 6

    Per BMW Serie 6 si intende una autovettura coupé di fascia alta prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW in tre serie: la prima, siglata E24, tra il 1...

  • BMW Serie 5

    La Serie 5 è unautovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW in varie "edizioni", a partire dal 1972. Nel marzo del 2010 ha debu...

  • BMW Serie 4

    La BMW Serie 4 è unautovettura di fascia medio-alta prodotta a partire dal 2013 dalla casa automobilistica tedesca BMW in tre varianti di carrozzeria: coupé,...

  • BMW Serie 3

    La BMW Serie 3 è la denominazione assunta da una serie di berline di segmento D, prodotte dalla casa automobilistica tedesca BMW fin dal 1975 e a cui, nel co...

  • BMW Serie 2

    La BMW Serie 2 è unautovettura prodotta a partire dal 2014 dalla casa automobilistica tedesca BMW, che era stata annunciata il 25 ottobre 2013.

  • BMW E87

    La sigla BMW E87 identifica la versione a 5 porte della prima generazione della Serie 1, unautovettura di segmento C prodotta dalla casa automobilistica tede...

BMW E30

La sigla BMW E30 identifica la seconda generazione della Serie 3, unautovettura di fascia medio-alta prodotta dal 1982 al 1992 dalla casa automobilistica tedesca BMW.

1.1. Profilo e storia Genesi e debutto
Il progetto E30 per la realizzazione dellerede della E21, fu avviato già nel 1976, ossia già un anno dopo il lancio della E21 stessa. Mentre il progetto andava avanti e prendeva sempre più corpo, i numeri facevano ben sperare dal canto loro: la E21 stava ottenendo un gran successo di vendite, si arrivava a vendere circa 150 000 esemplari lanno ed anche un mercato ostico come quello degli USA stava accogliendo la nuova compatta BMW con entusiasmo. Tutto questo nonostante gli evidenti nei di progettazione e di messa in listino della E21 stessa, vale a dire la scarsa abitabilità interna, specie nella zona posteriore, le prestazioni migliorabili, la tenuta di strada precaria sul bagnato e soprattutto un prezzo di vendita tuttaltro che concorrenziale. Ma i vertici BMW non vollero per questo trascurare simili aspetti e tra le specifiche del progetto E30 ve ne furono anche alcune volte a ridurre tali difetti. Tra questi, si cercò di creare un nuovo pianale a passo allungato in modo da incrementare labitabilità allinterno dellabitacolo, mentre si impose di ridisegnare le sospensioni, specie nel retrotreno, affinché la vettura risultasse più controllabile anche su strada bagnata e non avesse reazioni improvvise.
Per quanto riguardava il disegno del corpo vettura, il compito fu assegnato a Claus Luthe, subentrato a Paul Bracq già autore della E21 dopo le dimissioni di questultimo avvenute nel 1974. Luthe confermò limpostazione della carrozzeria a tre volumi e a due porte, almeno per quanto riguardava gli inizi della carriera del nuovo modello.
La produzione dei primi esemplari di preserie fu avviata nel dicembre del 1981, ma dovette trascorrere ancora quasi un anno prima dellavvio della commercializzazione effettiva, che ebbe inizio nel novembre 1982.

1.2. Profilo e storia Design
Il debutto della E30 non fu coronato da consensi unanimi: accanto ai sostenitori, vi fu infatti chi giudicava la linea troppo anonima, sostenendo che non era stato svolto un buon lavoro di progettazione. In realtà, la E30 era una vera BMW sia sul piano stilistico che su quello tecnico. Dal punto di vista del design, infatti la vettura appare chiaramente unevoluzione stilistica del modello precedente, pur non ripetendone i contenuti, ma proponendone di nuovi e più affinati, ma nel contempo stabilendo una sorta di continuità che la lega indissolubilmente ai passati modelli BMW della stessa fascia di mercato.
Il frontale appare meno proteso in avanti e la mascherina appare meno spigolosa e leggermente più arrotondata. I doppi fari circolari vennero mantenuti su tutti i modelli, anche quelli di base, al contrario della precedente generazione, che per i modelli di base offriva i fari singoli. Al centro, immancabile, lo stemma a doppio rene tradiva ulteriormente lidentità del modello. La fiancata mostra quanto lavoro sia stato fatto per proporre un modello nuovo pur legandosi ai modelli precedenti: la linea di cintura bassa rendeva il corpo vettura snello e filante, sebbene il profilo fosse anche in questo caso meno proteso in avanti. Presente anche in questo caso il caratteristico "gomito di Hofmeister", ossia il montante posteriore piegato in avanti nella zona inferiore, una caratteristica che continuerà ad essere proposta su svariati modelli BMW ancora per diversi decenni. La coda proponeva nuovi gruppi ottici a sviluppo orizzontale, sempre di forma rettangolare ma più grandi. Nel complesso, il corpo vettura era sempre a 3 volumi e a due porte, come la sua antesignana, ma vantava un miglior Cx.
Gli interni si distinguevano da quelli della E21 per i nuovi rivestimenti dal disegno differenziato a seconda del modello: più semplice per i modelli di base e più ricercato per i modelli di punta. In ogni caso si trattava di rivestimenti di buona qualità. La strumentazione includeva il contagiri ed un orologio digitale, ma solo per i modelli non di base.

1.3. Profilo e storia Struttura, meccanica e motori
Il pianale su cui nasce la E30 è del tutto nuovo rispetto a quello della E21: il passo allungato di 7 cm favoriva labitabilità interna, anche se da questo punto di vista vi era ancora molto lavoro da fare e la E30 non era di certo ancora in grado di porsi al top nella sua categoria per quanto riguarda lo spazio offerto internamente agli occupanti.
Larchitettura della seconda generazione della Serie 3 è di tipo tradizionale motore anteriore e trazione posteriore e riprende diverse soluzioni già viste nel modello precedente, ma completamente riprogettate. È il caso, per esempio, del comparto sospensioni, sempre con avantreno MacPherson e retrotreno a bracci oscillanti, ma di progettazione completamente nuova. Lassale posteriore, per esempio, propone una geometria con nuove angolazioni dei bracci ed inoltre non si ha più un unico gruppo molla-ammortizzatore, poiché i due componenti sono separati. Anche le carreggiate sono state allargate. Questi aggiornamenti significativi sono stati voluti in fase di progettazione al fine di migliorare la tenuta di strada, specie sul bagnato, dove la E21 mostrava invece tutti i suoi limiti.
Limpianto frenante, che sulla E21 era di tipo misto, sulla E30 è a quattro dischi, oltretutto di maggiori dimensioni rispetto ai dischi montati sulla E21. Ciò ha imposto il montaggio di cerchi di maggiori dimensioni, da 14 pollici anziché da 13, in modo da poter ospitare i nuovi dischi. Oltretutto i cerchi di maggiori dimensioni hanno contribuito a rendere più grintoso il look della vettura. Lo sterzo era a cremagliera, ma senza servoassistenza, disponibile solo con sovrapprezzo.
Al suo debutto, la E30 era disponibile generalmente in quattro motorizzazioni, tutte a benzina:
316: versione di base della gamma E30, lunica alimentata mediante carburatore e spinta dal motore M10B18 da 1766 cm³, in grado di erogare 90 CV di potenza massima;
323i: versione di punta della gamma E30 di esordio, spinta da un motore M20B23LE, con cilindrata di 2316 cm³, alimentazione ad iniezione elettronica e con potenza massima di 139 CV.
320i: altra versione intermedia della gamma desordio, equipaggiata con un motore M20B20LE da 1990 cm³, con alimentazione ad iniezione meccanica Bosch e potenza massima di 125 CV;
318i: versione intermedia della gamma di esordio, spinta da un motore M10B18 con cilindrata di 1766 cm³, alimentazione ad iniezione meccanica Bosch e potenza massima di 105 CV;
Per i mercati della Grecia e dellallora Jugoslavia, veniva proposta anche unaltra versione di base, ossia la 316s, spinta dal motore M10B15 da 1573 cm³, lo stesso della precedente 315 E21, con potenza massima di 75 CV. Inoltre, per i mercati degli USA e del Giappone venne proposta anche la 325e, modello catalizzato spinto da un motore M20B27 da 2693 cm³ in grado di erogare 122 CV.
Due le varianti di cambio: per i modelli 316 e 318i era previsto un cambio manuale a 4 marce, mentre le altre due versioni erano previste in abbinamento ad un cambio a 5 marce, anchesso manuale. Era però possibile per tutte le versioni ottenere un cambio automatico a 3 marce, compreso nella lista optional.

2. Evoluzione
La produzione della gamma E30 venne quindi avviata nel novembre del 1982, ma in generale il modello è considerato dalla maggior parte delle fonti come appartenente al 1983, anno in cui è stata avviata anche la commercializzazione. Nei primissimi mesi di quellanno, fedele alla tradizione che ha accompagnato i precedenti due modelli E21 e Serie 02, anche la E30 venne proposta in versione TC Top Cabriolet, vale a dire con carrozzeria cabrio-targa, carrozzeria che anche in questo caso venne realizzata dalla Baur di Stoccarda. In questa veste la vettura venne contraddistinta dalla sigla TC2, per distinguerla dalla TC o TC1 basata sulla precedente generazione E21. Ma alla BMW la tensione non si allentò poiché era evidente il successo ottenuto dalla Mercedes-Benz 190, una delle acerrime rivali della E30, lanciata anchessa nel 1982 e che si differenziava dalla Serie 3 E30 per la carrozzeria tre volumi a quattro porte anziché due. Per questo motivo, nei primi mesi del 1983 fu annunciato che la gamma della E30 si sarebbe ben presto arricchita con larrivo della versione a 4 porte. E difatti, nellautunno del 1983, si arrivò alla commercializzazione della nuova versione. Per la prima volta, quindi, una BMW compatta poté usufruire anche delle portiere posteriori la E21 e la Serie 02 erano esclusivamente a 2 porte. Il nuovo modello, presentato al Salone di Francoforte, non fu lunica novità della gamma. Infatti, la 316 beneficiò di un nuovo carburatore a gestione elettronica, mentre la 318i vide larrivo delliniezione elettronica al posto di quella meccanica e la 323i vide un significativo aumento di potenza, da 139 a 150 CV. Inoltre, la lista optional vide larrivo di un nuovo cambio automatico a 4 rapporti in sostituzione di quello a 3 rapporti, disponibile fino a quel momento.
Il 1984 si aprì con una piccola novità per la E30, novità costituita dalla possibilità di avere la 318i anche con dispositivo catalizzatore e con potenza leggermente ridotta, da 105 a 102 CV. Lautunno successivo, vi furono alcuni aggiornamenti più marginali.

2.1. Evoluzione Restyling 1985
Al Salone dellautomobile di Ginevra del 1985 vi fu una significativa novità: venne infatti presentata per alcuni mercati europei non per lItalia la 325e fino a quel momento prevista solo per USA e Giappone. In Europa la denominazione di questo modello era 325e Kat, ma in realtà il catalizzatore era presente anche nei modelli riservati ad USA e Giappone. La vettura, meccanicamente identica a quella prevista per il mercato nipponico e quello doltreoceano, sarebbe giunta sul mercato solo a settembre, quando per lintera gamma E30 vi furono aggiornamenti significativi. Fu infatti al Salone di Francoforte che venne presentata la nuova gamma della compatta tedesca. Esteticamente si ebbe solo un moderatissimo restyling, visibile specialmente nel ridisegnamento dello scudo paraurti anteriore. Anche altri dettagli meno visibili fecero parte del leggerissimo facelifting della E30, ma soprattutto furono i contenuti tecnici a farla da padroni. Oltre allavvio della commercializzazione della già menzionata 325e, vi fu anche larrivo della 325i, nuovo modello che sostituì la 323i e che con il suo nuovo motore da 2494 cm³ era in grado di erogare fino a 171 CV di potenza massima. Ma le due novità in assoluto più significative furono larrivo della 324d, che sancì il debutto del motore diesel sotto il cofano di una Serie 3, e della 325iX, che invece rappresentò la prima BMW a trazione integrale della storia. Mentre la 324d veniva mossa da un 6 cilindri diesel aspirato da 2.4 litri in grado di erogare 86 CV di potenza massima, la 325iX montava lo stesso propulsore della normale 325i, ma con in più la trazione sulle quattro ruote, di tipo permanente ed ottenuta mediante un giunto viscoso che trasferisce la coppia motrice anche allavantreno. Ma non era tutto, perché oltre a queste già notevolissime novità ve ne fu unaltra ugualmente significativa, e cioè la versione cabriolet, meccanicamente identica alla 325i e che andò ad affiancarsi alla TC2 e che risultò essere più elegante e più comoda nelle operazioni di apertura e chiusura della capote in tessuto. E ancora, non meno importante delle altre, vi fu anche la presentazione della prima generazione della M3, versione sportiva voluta come base per le E30 da competizione, apprezzata dal pubblico e vincente nelle competizioni sportive. Il suo nuovo motore da 2.3 litri erogava una potenza massima di 200 CV 195 nelle versioni con catalizzatore.
Infine, sempre del 1985 è il lancio della 333i, versione riservata al solo mercato sudafricano e spinta dal motore M30 da 3.2 litri già impiegato su modelli BMW di fascia superiore ed in grado di erogare fino a 197 CV di potenza massima.
Nel 1986 vi furono altre significative novità: la prima in ordine di importanza fu il lancio commerciale della M3, mentre nel mese di luglio la cabriolet venne proposta anche con il motore 2 litri da 125 CV. Inoltre, per i soli mercati italiano e portoghese vi fu il lancio della 320iS e della 318iS, meccanicamente identica alle 320i e 318i ma con una decisa caratterizzazione estetica di stampo sportivo sia esterna kit aerodinamico m-tech 1, che interna sedili sportivi e rivestimenti dedicati.

2.2. Evoluzione Restyling 1987
Al Salone dellautomobile di Francoforte nel 1987, quando vi furono numerosi altri aggiornamenti, sia stilistici sia soprattutto di contenuto. Esteticamente le novità furono ancora una volta piuttosto discrete e circoscritte al nuovo paraurti ridisegnato, alle cornici porta cromate, ai fendinebbia ellissoidali ed alle nuove plastiche dei gruppi ottici posteriori. Molto più significativo fu il debutto della versione Touring, prima BMW con carrozzeria station wagon, anchessa destinata ad un successo di vendite. Sul piano tecnico, molto interessante fu larrivo della nuova 318i, equipaggiata con un nuovo motore da 1.8 litri 1796 cm³ per la precisione in grado di erogare 115 CV 113 CV se in versione catalizzata contro i 105 della versione precedente. La 320is, sempre limitatamente ai mercati dellItalia e del Portogallo, vide larrivo di un nuovo motore da 2 litri derivato da quello della sportiva M3 ed in grado di erogare 192 CV. Inoltre, la 320i vide la sua potenza salire da 122 a 129 CV. Nella stessa occasione, poi, si ebbe il debutto della 324td, spinta dallo stesso motore della 324d, ma in versione sovralimentata mediante turbocompressore, grazie al quale la potenza massima salì da 86 a 115 CV. Infine, la 316 e la 318i motori M10, affiancarono fino a Luglio 1988 la prima e Luglio 1987 la seconda, la nuova 316i equipaggiata con un motore da 1596 cm³ in grado di erogare fino a 101 CV e la 318i con 1796 cc di cilindrata, con una potenza massima di 115 CV entrambi propulsori di nuova generazione nati con la sigla M40.
Nel 1988 la M3 vide la sua potenza salire a 220 CV. Tale nuova edizione della M3, solo in versione chiusa, prese il nome di M3 Evolution II, prodotta in soli 500 esemplari. Sempre nel 1988, la versione di base della gamma, ossia la 316i Kat beneficiò dellarrivo del nuovo motore M40 da 1596 cm³ in grado di erogare 100 CV. Nello stesso periodo, la Alpina realizzò la C2, versione ad alte prestazioni della E30. Questultima era equipaggiata con nuovi cerchi sportivi avvolti in pneumatici da competizione, un nuovo body kit aerodinamico e un nuovo propulsore 2.7 dalla potenza di 207 CV.
Nel 1989 vi fu larrivo di una nuova 318is, stavolta estesa a tutta lEuropa e spinta da un motore codice M42 derivato dal 1.8 M40 già impiegato per la 318i, ma con una testata a 16 valvole anziché 8. Tale nuovo motore erogava 136 CV di potenza. Sempre nello stesso anno, la M3 venne proposta in versione Sport Evolution con un nuovo motore da 2.5 litri e 238 CV. Sempre a proposito di M3, la versione catalizzata prodotta fino a quel momento vide un incremento di potenza da 195 a 215 CV, essendo il motore derivato direttamente dal quello della M3 EVO II da 220 CV.
Nel 1990 la carriera della E30 volse progressivamente al termine: per gran parte dellanno tale modello rimase ancora in listino, ed anzi vi fu lintroduzione di due edizioni speciali a tiratura limitata, denominate 316i Edition e 318i Edition, dotate di un equipaggiamento specifico. Nel mese di ottobre venne presentata la terza generazione della Serie 3, siglata E36, la quale andò a sostituire gradualmente le versioni a 2 e a 4 porte, che sparirono definitivamente dai listini europei nellaprile del 1991. Anche le TC2 Baur, fino a quel momento proposte parallelamente alle altre E30 Cabriolet, cessarono la produzione, così come le M3.
Della gamma E30 rimasero in produzione solo le cabriolet le Touring, sebbene con gamma rimaneggiata. Le prime uscirono di scena nellaprile del 1993, mentre le Touring, ultimo baluardo della presenza della E30 in pieni anni novanta, lasciò i listini un anno dopo, sempre ad aprile.

3.1. Le altre E30 La E30 Touring
Presentata al Salone di Francoforte nel settembre 1987, la gamma E30 Touring sigla esatta: E30/5 sancì il debutto della casa dellelica nel mondo delle station wagon. Cè chi sostiene che in realtà un precedente ci sia stato con la commercializzazione della Touring dinizio anni settanta, ma in realtà questo modello non era una vera e propria station wagon, quanto piuttosto una pratica berlina a due volumi e a tre porte, con un ampio portellone. Tra quella Touring e la Touring E30, quindi, lunico aspetto in comune era la denominazione che BMW ha voluto rispolverare per descrivere la sua giardinetta, dalle evidenti caratteristiche di praticità, ma adatta comunque, secondo la casa, ad una clientela giovanile e dinamica. In pratica, BMW ha cercato di coniugare laspetto pratico di una station a quello grintoso della berlina da cui derivava. In fase di progettazione, si lavorò molto sul fattore rigidezza torsionale, in quanto una station tende ad essere solitamente meno rigida della berlina da cui deriva. Ed allora, ecco che vennero completamente riprogettati il tetto ed alcuni lamierati laterali, così come persino alcuni finestrini laterali, che vennero ispessiti.
Al suo debutto, la E30 Touring venne proposta in tre versioni a benzina ed una a gasolio: 320i, 325i, 325iX e 324td ; la commercializzazione vera e propria, però, non sarebbe stata avviata che nella primavera del 1988. Le versioni 320i e 325iX erano proposte rigorosamente con il catalizzatore, mentre la 325i poteva essere ordinata con catalizzatore o senza e la 324td venne proposta esclusivamente non catalizzata. Data la natura promiscua del modello, venne potenziato limpianto frenante ed anzi, nella 325i venne montato di serie anche lABS, che nel resto di tutta la gamma E30 berline e cabriolet comprese era optional.
La prima novità della gamma E30/5 si ebbe nel 1989 con larrivo della 318i Touring, anchessa meccanicamente identica alla berlina e proposta con catalizzatore o senza. Ma nel 1991, la 325i Touring e la stessa 318i Touring vennero lasciate in listino solo in versione catalizzata.
Nel 1992, quando la maggior parte della gamma E30 era già stata tolta di listino, la gamma della E30 Touring si arricchì di una nuova versione di base: la 316i Touring, esclusivamente catalizzata dato lapprossimarsi della normativa Euro 1 che sarebbe entrata in vigore a partire dal 1º gennaio dellanno seguente. Per lo stesso motivo, anche la 324td Touring beneficiò dellarrivo del catalizzatore.
La E30/5 fu lultima E30 ad uscire di produzione: lultima uscì dalle linee di montaggio nel 1994, sostituita in seguito dalla Touring su base E36.

3.2. Le altre E30 La TC Baur
Sulla base di quanto già fatto con la precedente Serie 3 E21, a partire dal gennaio 1983 cominciò la produzione della E30 TC2, dove la sigla sta per Top Cabriolet di seconda generazione. Le modifiche previste dalla carrozzeria Baur di Stoccarda furono le medesime della E21: venne tagliato via il tetto e venne montato un ponte rigido per unire i due lati della carrozzeria allaltezza dei montanti centrali. Tale componente, necessario per garantire unadeguata rigidezza al corpo vettura anche in assenza di un vero e proprio tetto, fece da divisorio tra le due coperture separate. Come nella E21, vi fu un hard-top rigido a coprire i posti anteriori, più una copertura ripiegabile in tessuto per i posti posteriori. In questultimo caso, la copertura andava a sparire in un apposito alloggiamento dietro il divano posteriore, esattamente come nel caso della E21. Per lintera operazione la Baur richiedeva un esborso aggiuntivo di circa 7000 DM, pari a circa 4 milioni di lire dellepoca.
Più che di una vera cabriolet, si trattava dunque di una vettura del tipo apribile tipo Targa, le cui operazioni di apertura e chiusura tendevano a risultare difficoltose e scomode.
La TC2 era ordinabile in qualsiasi motorizzazione prevista per la gamma E30, e si poteva trasformare una vettura originariamente con carrozzeria chiusa. Ciò rende difficoltoso sapere in particolare quante TC2 Baur sono state effettivamente prodotte, proprio perché spesso i dati relativi alle versioni berlina si sovrappongono a quelli delle TC2 Baur.
Per proporre al pubblico una vettura con carrozzeria apribile, ma decisamente più comoda da gestire, la casa di Monaco introdusse nel 1985 anche una vera cabriolet di sua produzione. Ma per la TC2 Baur tale evento non significò il pensionamento, poiché continuò a rimanere nei listini BMW fino alla primavera del 1991, quando venne tolta definitivamente di produzione.

3.3. Le altre E30 La Cabriolet
La E30 Cabriolet sigla: E30/2C venne presentata a Francoforte nel 1985, assieme a molti aggiornamenti del resto della gamma. Si tratta di una versione voluta dalla BMW per proporre una E30 apribile ma che non presentasse tutte quelle scomodità tipiche della TC2 Baur durante le operazioni di apertura e chiusura. Il risultato fu una vettura indubbiamente più elegante della Baur che comunque rimase a listino ed anche meglio accessoriata, ma che in fase di progettazione ha richiesto non pochi accorgimenti in più. Furono necessari infatti numerosi rinforzi strutturali sia al pianale che alla carrozzeria. Ciò comportò un aumento di peso di 100 kg per la cabriolet, equipaggiata tra laltro con una capote di impeccabile progettazione, apribile e richiudibile manualmente, e che andava a ripiegarsi in un apposito vano sistemato dietro il divanetto posteriore.
Larrivo della cabriolet rappresentò un ritorno per la BMW, che non aveva più proposto una cabriolet di propria fabbricazione fin dalluscita di scena della cabriolet su base 2002.
Inizialmente la E30 cabriolet venne proposta con ununica motorizzazione, ossia il 2.5 litri da 171 CV già montato sulle 325i, ed infatti lunico modello iniziale con carrozzeria cabriolet fu la 325i Cabriolet, esclusivamente a trazione posteriore. La produzione venne avviata nel marzo del 1986: pochi mesi dopo, a luglio, la 325i Cabriolet venne affiancata dalla 320i Cabriolet, spinta dal 2 litri da 129 CV presente anche nelle altre 320i. A richiesta i due modelli potevano essere ordinati in versione catalizzata e con potenza quasi invariata: 170 CV per la 325i e ancora 129 CV per la 320i.
Nel 1987, i due modelli vennero proposti in listino esclusivamente in versione catalizzata.
Nel 1990 la cabriolet venne sottoposta ad un leggerissimo restyling che interessò i gruppi ottici posteriori, fendinebbia, paraurti e pochi dettagli tecnici: per loccasione venne introdotta anche la 318i Cabriolet, che estese verso il basso la gamma delle "scoperte" E30 con il motore 1.8 da 113 CV.
Nel mercato nordamericano venne introdotta anche la 318iS Cabriolet, con il motore 1.8 da 136 CV già visto sulle 318iS europee con carrozzeria berlina.
La gamma E30/2C si avviò così al pensionamento: nel 1992 lintera gamma E30 cabriolet era ormai composta solo da modelli catalizzati e nel 1993 avvenne la sua definitiva uscita di produzione.

4. Produzione
Di seguito vengono forniti i dati relativi alla produzione della Serie 3 E30 prodotta in Europa. Ogni dato di produzione include sia le versioni catalizzate che quelle sprovviste di catalizzatore:

  • per i modelli: BMW 318i E30 1988 - 94 BMW 318i E36 1991 - 94 BMW 518i E34 1988 - 94 BMW BMW Serie 3 BMW Serie 5 BMW M42 Motori BMW Altri progetti Wikimedia
  • su: BMW 325i E30 1985 - 91 BMW 325i Cabriolet E30 1985 - 93 BMW Z1 1988 - 91 BMW 525i E34 1988 - 90 Questo motore era previsto per le 325e E30 le
  • caratterizzato, tale propulsore venne utilizzato fino al 1991 sulle BMW 318is E30 A partire dal 1992, con l entrata in produzione della Serie 3 E36
  • La sigla BMW F 30 identifica la sesta generazione della Serie 3, un autovettura berlina di segmento D prodotta dal 2012 al 2019 dalla casa automobilistica
  • BMW erogava una potenza massima di 86 CV a 4600 giri min ed una coppia massima di 152 Nm a 2500 giri min. Fu montato sulla BMW 324d E30 e sulla BMW 524d
  • degli scacchi Strada Europea E30 strada europea Cork Omsk E30 autostrada ecuadoregna Transversal Central BMW E30 serie di automobili della BMW
  • esclusivamente sulle ultime M3 E30 Sport Evo prodotte dal marzo al dicembre 1990. BMW BMW M10 BMW M3 BMW M88 Motori BMW Altri progetti Wikimedia Commons
  • prodotte dalla BMW dal 1986: con questa sigla viene identificata la versione sportiva della Serie 3. A metà degli anni ottanta la BMW gareggiava nel DTM
  • 1979 - 82 BMW 333i E30 solo per il mercato sudafricano 1985 - 87 Tale motore, detto anche M102 Turbo venne utilizzato esclusivamente su un modello BMW ossia
  • Disambiguazione Se stai cercando altri significati, vedi BMW disambigua La BMW sigla di Bayerische Motoren Werke, traducibile in italiano come fabbrica
  • Con la sigla BMW G 30 si intende la settima serie della BMW Serie 5, autovettura di segmento E prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW presentata
  • le versioni sportive delle berline e, in qualche caso, familiare della BMW Serie 5. La sigla M, bordata di rosso, blu e azzurro, è la sigla della divisione
  • stradali e da competizione. Grazie a questa vettura, derivata dalle Serie 3 E30 la BMW si affermò in numerose competizioni a livello mondiale e continentale
  • un autovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW in varie edizioni a partire dal 1972. Nel marzo del 2010 ha debuttato
  • modello prodotto dalla BMW dal 2013, vedi BMW Serie 2. La Serie 02 è una famiglia di autovetture di fascia medio - alta prodotte dalla BMW tra il 1966 ed il
  • una famiglia di autovetture prodotte dalla Casa automobilistica tedesca BMW tra il 1968 ed il 1976. La famiglia delle vetture nate dal progetto E9 si
  • La sigla BMW E90 identifica la quinta generazione della Serie 3, un autovettura berlina di fascia medio - alta prodotta dal 2005 al 2013 dalla casa automobilistica
  • automobilistica tedesca BMW Il progetto E36, volto alla realizzazione dell erede della E30 ebbe inizio a metà degli anni ottanta. La E30 in produzione a quell epoca
  • La E3 è una famiglia di autovetture di lusso prodotta dalla BMW tra il 1968 ed il 1977. Di questa famiglia di vetture fanno parte i modelli 2500 e 2800
  • prodotta dal 1936 al 1940 dalla Casa automobilistica tedesca BMW A metà degli anni trenta, la BMW riusciva a strappare non pochi successi grazie alle sue
  • altri file su BMW E21 E21 fans club, su bmwe21fansclub.it. URL consultato il 1º settembre 2017. FR Le club BMW série 3 type E21 E30 dans un état d origine
  • Il BMW S55 è un motore a scoppio a benzina prodotto a partire dal 2014 dalla casa automobilistica tedesca BMW Si tratta di un motore ad altissime prestazioni
  • La BMW Serie 4 è un autovettura di fascia medio - alta prodotta a partire dal 2013 dalla casa automobilistica tedesca BMW in tre varianti di carrozzeria:
  • Con le sigle BMW E65, BMW E66, BMW E67 e BMW E68 si intendono le quattro varianti della quarta serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa
  • La BMW 3 15 è un autovettura di fascia medio - bassa prodotta dal 1929 al 1932 dalla casa automobilistica tedesca BMW nonché la prima vettura della storia
  • BMW R1150 RT BMW R1150 GS BMW R1200 GS BMW R1200 S BMW R1200 R BMW R1200 RS BMW R1200 RT BMW R1200 ST BMW K75 BMW K100 BMW K1100 LT BMW K1200 RS BMW K1200
  • La sigla BMW E87 identifica la versione a 5 porte della prima generazione della Serie 1, un autovettura di segmento C prodotta dalla casa automobilistica
  • Per BMW Serie 8 si intende una autovettura coupé di lusso prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW in due generazioni: la prima, siglata E31, tra
  • La BMW G20 è la settima generazione della BMW Serie 3, un autovettura berlina di segmento D prodotta a partire dal 2019 dalla casa automobilistica tedesca
  • una famiglia di autovetture prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW tra il 1961 ed il 1972 e i cui modelli di fascia alta e medio - alta venivano

BMW E30: bmw e30 autoscout24, bmw e30 usata, bmw e30 m3, bmw e30 1990, bmw e30 cabrio, bmw e30 m3 usata, bmw e30 320is, bmw e30 gpl

Bmw e30 autoscout24.

Compra una BMW 325 e30 su AutoScout24. Vademecum BMW Serie 3 E30 beckervdo, 15 Marzo Bmw E30 320I non vuole più parire MarcoPi Rimettere in strada una BMW E30 1983 dopo 15 anni. Bmw e30 cabrio. BMW e30 m Dicembre 2019 Liquida Annunci. Scopri su Qu il listino prezzi della BMW Serie 3 E30 in base ad allestimento, motorizzazione ed accessori!.

Bmw e30 usata.

Auto parti per BMW 3 Sedan E30 originali di altissima qualità e. Descrizione del veicolo. ELEGANTISSIMA BMW E30 320i CABRIO 93KW\​126CV ANNO 1988 ISCRITTA ASI SOLAMENTE KM 80.000 DA SEMPRE. Bmw e30 gpl. BMW E30 dalla 320is alla M3. La BMW M3 E30 arriva sul mercato nel 1985. Prima di questa fortunata stirpe, la E30 fu anche lunica a montare un quattro cilindri sotto il.

Bmw e30 m3.

BMW E30 320i CABRIO KM80.000 ASI - Royal Garage. Acquisti pezzi di ricambio per BMW 3 Cabrio E30 a prezzo vantaggioso direttamente dal magazzino nuovi autoricambi per BMW Serie 3 Autoricambi per. Bmw e30 m3 usata. 60 HF 23 X STREET Premium FRONT shockabsorber BMW E30. BMW E30 inc M3. Il tempo di consegna verrà inviato via mail. Peso. 2.75 Kg Serie 3 E30 1982 1991, Classic line rinforzati 40%, 336.

BMW e30 with blue stripes – Scarica il tema per Firefox it.

Tutto ebbe inizio con un modellino telecomandato che andava alla grande ed era una riproduzione in scala 1:20 1.22 di una bellissima M3 Blu. Bmw e30 ANNUNCI Gennaio Clasf. Compra online auto parti per modelli BMW 3 Sedan E30 al miglior prezzo. Vendita per corrispondenza offerta dal negozio Ricambi auto24.it, dove potete. Catalogo pezzi di ricambio per BMW 3 Cabrio E30 Negozio EU. 1 934 bmw e30 doccasione su Il Parking, il sistema di ricerca di auto doccasione più veloce del web. Benzina, diesel, ibrido? Trovi lauto dei suoi sogni.

BMW Serie 3 E30 Rabanser Onlinestore Rabanser Tuning.

Bmw e30 vendo in vendita in auto: scopri subito migliaia di annunci di privati e aziende e trova quello che cerchi su. Pneumatici per BMW E30 Berlina rezulteo. Capote BMW 320 E30 a partire da € 547.00 I.V.A. e trasporto inclusi Disponiamo di tutta la gamma colori. Acquista la capote on line, troverai i prezzi più bassi. Auto, miti degli anni 80: Bmw M3 E30 vs Mercedes 190 2.5 16. BMW e30 with blue stripesdi Juodulys Solo con Firefox Scaricalo subito! Metadati estensione. Utilizzato da. Nessun utente. Nessuna.

Batteria per BMW 3 Sedan E30 online a buon mercato AUTODOC.

BMW E30 Il forum. Bacheca. Bacheca. Bacheca, Chat. Amministrazione e comunicazioni per gli utenti. Regole per la partecipazione al forum. Regole del forum. BMW M3 E30: la storia sportiva turismo e rally della berlina. Pezzi di ricambio per BMW 3 Sedan E30 dalla A alla Z una vasta gamma di pezzi nuovi e di materiali di consumo Prezzi allettanti per i ricambi auto e. BMW E30 M3 – Amat Amato Car Care. Abbiamo 244 annunci per la tua ricerca Bmw e30. Trova annunci di Bmw e30 con prezzo da 4€.

Negozio di pezzi di ricambio per BMW 3 Sedan E30.

Lo specialista bulgaro Vilner ha modificato con il giusto gusto e una fenomenale cura questa E30. Bmw e30 usate Mitula Auto. BMW E30 ONLY, Vilnius. Mi piace: 2885. Prikeliame ir išleidžiam į gatves klasikinius BMW E30.

Bmw e30 ricerca, 1 Mak.

BMW M3 E30, tutta la storia. Le attese iniziarono nellagosto del 1985. Quell​estate, molte riviste automobilistiche tedesche cominciarono. Rivista tecnica BMW E30 Libreria automobilistica Mecatechnic. Trova BMW Serie 3 al miglior prezzo. Abbiamo 76 auto usate per la tua ricerca bmw e30, con prezzi a partire da 1.200€. Una Bmw M3 E30 perfetta? evo magazine. Tappeti per le BMW Serie 3 E30 di alta qualità in forma originale Soddisfatti o rimborsati Consegne brevi Garanzia 100% Produzione Propria. Radiatore Acqua BMW E30 320is M3 AT BW2075 Motore. Si adatta alla maggior parte dei volanti aftermarket, molti altri generico marca Progettato per veicoli BMW E30 Veloce ed efficace aggiorna per la vostra auto d​. Listino BMW Serie 3 E30 1984 1994 prezzo, caratteristiche. Qui trovi le migliori offerte di BMW 320 e30 usate su AutoScout24, il più grande sito di annunci auto in Europa.

Fotomontaggio BMW E30 Pixiz.

Pezzi di ricambio per la BMW 3 Sedan E30 1986 a prezzi bassi e di alta qualità nel nostro negozio online di ricambi auto sul sito Tuttoa. Compra una BMW 320 e30 su AutoScout24. ROLL BAR FIA J BMW serie 3 E30 Coupe 86 94 non assemb. CARATTERISTICHE ROLLBAR Modello ROLL BAR Conforme FIA J BMW E30 Serie 3 Coupè. Bmw e30 vendo Vendita in Auto. BMW E30 traduzione nel dizionario polacco italiano a Glosbe, dizionario online, gratuitamente. Sfoglia parole milioni e frasi in tutte le lingue.

SERIE 3 E30 82 94 BMW RICAMBI AUTO Negozio Online.

Quasi per caso, un appassionato di auto sportive tedesche ha scovato una BMW E30 M3 abbandonata. Ed è riuscito a portarsela a casa per. BMW M3 E30: è tempo del grande ritorno Corriere dello Sport. La sigla BMW E30 identifica la seconda generazione della Serie 3, un​autovettura di fascia medio alta prodotta dal 1982 al 1992 dalla casa automobilistica.

Una BMW E30 M3 in mezzo ai boschi Quartamarcia.

Catalogo di ricambi auto per BMW 3 Cabrio E30 │ Acquista pezzi di ricambio per BMW 3 Cabrio E30 dal negozio online EU AUTOPEZZI │ VAI AL. Auto bmw e30 di seconda mano Trovit. Lampadine per BMW 3 Sedan E30 1989 si può trovare nel nostro negozio online a prezzi convenienti Noi offriamo un vasto assortimento di tutti i tipi di. E30 RallyShop Italia, Vendta on line, Sparco, Stilo, Sabelt. BMW Serie 3 E30. PARAURTI POST BMW E30 M3 LOOK ANCHE PER TOURING SOTTOPARAURTI ANT BMW E30 BERL DAL9 87 CABRIO DAL 10 ​90. Motore bmw e30 in vendita Auto: ricambi eBay. BMW E30 M3. 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 bis 17 18 19. 123▻. Ricambi Parabrezza per BMW 3 E30 1982 1992 Autozona. M3 E30: un nome magico,colmo di gloria, che nel Settembre del 1985, Bmw utilizza per denominare un modello destinato a segnare la storia.

Bmw e30 su troruote.

Pneumatici per BMW E30 Berlina trova le dimensioni per la tua BMW E30 Berlina e i prezzi, i più convenienti con rezulteo!. Bmw e30 doccasione Ricerca di auto doccasione Il Parking. 501 BMW a partire da 4.700 €. Trova le migliori offerte di Auto usate per la tua ricerca bmw e30. Bmw m3 1987 argento bmw m3 e30 2.3 del 1987, vettura di. BMW M3 E30, tutta la storia Automobilismo dEpoca. Bmw e30 in vendita SIZHINIAN Una Soluzione su Misura tappetini Auto per: 123.94 € ASSETTO FISSO BMW Serie 3 E30, 3 1, 3 R da 1982: 260 € Bmw. Ciclismo Sconosciuto Generic Gear kit Quciker breve cambio rapido. Produttore di molti ricambi di qualità per BMW 3 Sedan E30 1982 Batteria. Ampia scelta di marchi a prezzi bassi ❗ Batteria avviamento BMW E30.

BMW E30, bmw e30 m3, 320is, autoscout24, bmw e30 gpl, bmw e30 320is, bmw e30 m3 usata, bmw e30 cabrio, bmw e30 1990, bmw e30 usata, bmw e30 autoscout24

BMW E87

La sigla BMW E87 identifica la versione a 5 porte della prima generazione della Serie 1, unautovettura di segmento C prodotta dalla casa automobilistica tede...

BMW Serie 2

La BMW Serie 2 è unautovettura prodotta a partire dal 2014 dalla casa automobilistica tedesca BMW, che era stata annunciata il 25 ottobre 2013.

BMW Serie 3

La BMW Serie 3 è la denominazione assunta da una serie di berline di segmento D, prodotte dalla casa automobilistica tedesca BMW fin dal 1975 e a cui, nel co...

BMW Serie 4

La BMW Serie 4 è unautovettura di fascia medio-alta prodotta a partire dal 2013 dalla casa automobilistica tedesca BMW in tre varianti di carrozzeria: coupé,...

BMW Serie 5

La Serie 5 è unautovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW in varie "edizioni", a partire dal 1972. Nel marzo del 2010 ha debu...

BMW Serie 6

Per BMW Serie 6 si intende una autovettura coupé di fascia alta prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW in tre serie: la prima, siglata E24, tra il 1...

BMW Serie 7

Presentata a Monaco di Baviera nel giugno del 1977, la prima serie della nuova berlina BMW sostituiva nella gamma di modelli prodotti dalla nota casa automob...

BMW Serie 8

Per BMW Serie 8 si intende una autovettura coupé di lusso prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW in due generazioni: la prima, siglata E31, tra il 1...

BMW X1

Con la X1, la casa di Monaco volle nel 2009 estendere verso il basso la sua penetrazione nel mercato dei SUV e dei crossover, visti i consensi ottenuti dai m...

BMW X3

Presentata per la prima volta nellottobre 2003 al salone di Francoforte, la X3 è il secondo dei tre SAV Sport Activity Vehicle, così sono chiamati i SUV in c...

BMW X4

La BMW X4 è una vettura crossover di Segmento D prodotta a partire dal 2014 dalla casa automobilistica tedesca BMW. Attualmente è in produzione la seconda ge...

BMW E53

Con la sigla BMW E53 si intende la prima generazione della BMW X5, autovettura SUV di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW a partire d...

BMW X7

La X7 è stata annunciata nel marzo 2014. La vettura è stata anticipata dalla Concept X7 iPerformance presentata al Salone Internazionale dellAutomobile di Fr...

Mini (marchio)

Mini è una casa automobilistica inglese, filiale del gruppo tedesco BMW dal 1994, specializzata in superutilitarie. Il nome Mini nacque inizialmente per unau...

Alpina (azienda)

Fondata dallallora ventinovenne Burkard Bovensiepen, la Alpina è sempre stata nota agli appassionati per la sua stretta collaborazione con la BMW e per le su...

BMW M

La M GmbH, nota anche come BMW M o BMW Motorsport, è unazienda automobilistica fondata nel 1972, divisione sportiva della casa automobilistica tedesca BMW.

BMW E36

La sigla BMW E36 identifica la terza generazione della Serie 3, unautovettura di fascia medio-alta prodotta dal 1990 al 2000 dalla casa automobilistica tedes...

BMW E90

La sigla BMW E90 identifica la quinta generazione della Serie 3, unautovettura berlina di fascia medio-alta prodotta dal 2005 al 2013 dalla casa automobilist...

BMW E21

La sigla BMW E21 identifica la prima generazione della Serie 3, unautovettura di fascia medio-alta prodotta dal 1975 al 1983 dalla casa automobilistica tedes...

BMW G30

Con la sigla BMW G30 si intende la settima serie della BMW Serie 5, autovettura di segmento E prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW presentata il 1...

BMW E12

La sigla BMW E12 identifica la prima generazione della Serie 5, unautovettura di fascia alta prodotta dal 1972 al 1981 dalla casa automobilistica tedesca BMW.

BMW 700

Nata dalla positiva esperienza della BMW 600 con la quale si era dimostrata la bontà dellaccoppiamento di un corpo vettura leggero con il motore boxer di der...

BMW Neue Klasse

La Neue Klasse è una famiglia di autovetture prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW tra il 1961 ed il 1972 e i cui modelli di fascia alta e medio-al...

BMW E46

La sigla BMW E46 identifica la quarta generazione della Serie 3, unautovettura di fascia medio-alta prodotta dal 1998 al 2005 dalla casa automobilistica tede...

BMW E3

Di questa famiglia di vetture fanno parte i modelli 2500 e 2800, nonché i modelli 3.0 S 3.0Si e 3.3, lanciati in un secondo momento. Assieme alle coupé della...

BMW E65

Con le sigle BMW E65, BMW E66, BMW E67 e BMW E68 si intendono le quattro varianti della quarta serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa autom...

BMW F30

La sigla BMW F30 identifica la sesta generazione della Serie 3, unautovettura berlina di segmento D prodotta dal 2012 al 2019 dalla casa automobilistica tede...

BMW E60

Con la sigla BMW E60 si intende la quinta serie della BMW Serie 5, autovettura di fascia alta prodotta dalla Casa automobilistica tedesca BMW dal 2003 al 2010.

BMW E39

Con la sigla BMW E39 si intende la quarta serie della BMW Serie 5, autovettura di fascia alta prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW dal 1995 al 2003.

BMW F01 e F02

Con le sigle BMW F01 e BMW F02 si intendono le due varianti della quinta serie della BMW Serie 7, autovettura di punta della casa automobilistica tedesca BMW...

BMW VI

Il BMW VI era un motore aeronautico a 12 cilindri a V di 60° raffreddato ad acqua realizzato dalla tedesca BMW Flugmotorenbau GmbH negli anni venti. Fu il pr...

BMW G11 e G12

Con la sigla BMW G11 si intende la sesta serie della Serie 7, autovettura di punta della casa automobilistica tedesca BMW, prodotto dal 2015. I modelli con i...

BMW E31

Negli intenti iniziali della Casa di Monaco cera anche quello di realizzare una versione sportiva, griffata con il marchio della BMW Motorsport. Perciò a tal...

BMW S 1000 RR

La BMW S 1000 RR è un modello di motocicletta ad alte prestazioni prodotta dallazienda tedesca BMW a partire dal 2008. Dal 2013 questa moto viene prodotta an...

BMW E34

Con la sigla BMW E34 si intende la terza serie della BMW Serie 5, autovettura di fascia alta prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW dal 1987 al 1995.

BMW E28

La sigla BMW E28 identifica la seconda generazione della Serie 5, unautovettura di fascia alta prodotta dal 1981 a tutto il 1987 dalla casa automobilistica t...

BMW E23

Con la sigla BMW E23 si intende la prima serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa automobilistica tedesca BMW. Il modello E23 è stato prodott...

BMW GINA

La vettura è stata creata in quanto i membri del BMW Group Design volevano creare un modello di auto in grado di adattarsi alle esigenze stilistiche di ogni ...

BMW Hydrogen 7

La BMW Hydrogen 7 è unautomobile a idrogeno a produzione limitata costruita dalla BMW. Il veicolo è basato su un modello tradizionale a benzina della linea s...

BMW N54

Realizzato sulla base del 3 litri M54B30, questo motore ne è la versione sovralimentata mediante doppio turbocompressore. Del 3 litri aspirato vengono ripres...

BMW B48

La sigla BMW B48 identifica un motore a scoppio sovralimentato a benzina prodotto a partire dal 2014 dalla casa automobilistica tedesca BMW.

BMW E32

Con la sigla BMW E32 si intende la seconda serie della BMW Serie 7, autovettura di lusso della Casa automobilistica tedesca BMW. Il modello E32 è stato prodo...

BMW Open

Il BMW Open è un torneo di tennis che si svolge a Monaco di Baviera in Germania. Allestito dal 1900, era denominato, nellera pre-open, Internazionali di tenn...